Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

  • Home
  • Progetti Europei
  • HOME/2012/EIFX/CA/CFP/4000004216 Progetto Europeo A4I (Assistenza per l’integrazione)

HOME/2012/EIFX/CA/CFP/4000004216 Progetto Europeo A4I (Assistenza per l’integrazione)

Costruire una rete europea di assistenza per l’integrazione dei lavoratori migranti e delle loro famiglie.

Progetto transnazionale finanziato dalla Commissione Europea

Slideshow-1

 
Titolo ufficiale: European network of assistance for integration of migrant workers and their families
 
Focus

Migliorare la qualità dei servizi e l’accessibilità degli strumenti per l’integrazione dei lavoratori migranti attraverso il rafforzamento del processo di integrazione dei cittadini di paesi terzi e delle loro famiglie nelle comunità ospitanti.

Questo obiettivo sarà raggiunto attraverso la creazione di una rete sindacale transnazionale.

Obiettivo specifico del progetto è aumentare la qualità dei servizi e l'accessibilità agli strumenti di integrazione a beneficio dei cittadini di paesi terzi in tutta Europa. l'idea è infatti di includere potenzialmente tutte le organizzazioni sindacali europee che forniscono servizi per i lavoratori migranti, con la collaborazione e il sostegno dei sindacati dei paesi d' origine da cui migranti sono provenienti.

 
Azioni previste

Creazione di una rete transnazionale dei punti di contatto, informazione e integrazione socio-lavorativa dei lavoratori migranti e delle loro famiglie.

Partenariato
  • Iscos Cisl (Coordinatore)
  • ETUC, European trade union Confederation
  • ITC ILO, International Training Center
  • CISL, Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori
  • UIL, Unione Italiana Lavoratori
  • CCOO Catalunya,Commission Obrera Nacional de Catalunya
  • CGT, Confédération Général du travail
  • Arbeit und Leben e.V. LAG Berlin
  • ICTU, Irish Congress of trade unions
  • ZSSS, Zveza Svobodnih Sindikatov Slovenije
  • ANOLF, Associazione Nazionale Oltre le frontiere
  • CITE Catalunya, Centre d’informaciò de traballados Estrangers
  • ITUC, International Trade Union Organization come organizzazione associata
Periodo di svolgimento delle attività: Novembre 2013 – Giugno 2015
 
Luoghi di svolgimento delle attività: Centro Studi Cisl Firenze, Ilo-Torino, Bruxelles, paesi coinvolti nel progetto.
 
Coordinatore del Progetto: Lorenza Lo Sasso – Iscos Cisl
 
Responsabile per il Centro Studi Cisl – Dipartimento Formazione Sindacale: Francesco Lauria

Il sito internet del progetto: http://www.a4i-etuc.org/

StampaEmail